Cartiera Imperato
Cartiera Imperato
 



 


Fare la carta non è semplice. Non lo era in passato, quando la famosa carta "La Briglia" si fabbricava a mano, non lo è oggi.

Gli attuali consumatori, sempre più insoddisfatti ed esigenti, sono alla ricerca continua di prodotti sofisticati e perfetti a prezzi bassi e competitivi.

Ad Amalfi, già nel 1859, la appena fondata Cartiera IMPERATO stendeva all'aria i fogli filigranati affinché si asciugassero. Erano fogli di carta fatta a mano di ottima qualità e resistenza in quanto destinati ad essere utilizzati per stilare atti notarili o documenti ufficiali del Regno delle due Sicilie.

L'antico stabilimento di Valle dei Mulini - Amalfi
L'antico stabilimento a Valle dei Mulini - Amalfi

Oggi come allora la Cartiera Imperato è sempre alla ricerca dei migliori standards produttivi che raggiunge attraverso innovazioni di "prodotto" e di "processo". Queste ultime trovano piena applicazione nel nuovo stabilimento di trasformazione della carta, in cui questa lunga ed onorata tradizione continua proponendo carte monouso per l'igiene e la pulizia in casa e nei luoghi di lavoro.

Lavorazione della carta

L'azienda, in linea con la tutela dell'ambiente, produce carta di qualità superiore per morbidezza e resistenza all'acqua sia nella linea dei prodotti in cellulosa vergine che in quella dei prodotti riciclati, altamente ecologici.

La tradizione, l'esperienza,  la tecnologia avanzata e l'impegno quotidiano consentono alla Cartiera IMPERATO di offrire al consumatore finale il migliore binomio qualità-prezzo.

© dataplanet.it
Cartiera F.sco Imperato & F.gli  - Via Guadagna 51 - 90124 - Palermo - Italia - Tel: +39 091441260